256.733
ettari

superficie del comprensorio

4.191
chilometri

estensione dei canali

78
impianti

impianti di scolo

88
impianti

impianti di irrigazione

780
metri cubi al secondo

portata totale impianti

47.780
kiloWATT

potenza installata complessiva

Slider

logo MIPAAFlogo psrn

Data di pubblicazione: 22/06/2020;

Tipo di appalto: Lavori

Breve descrizione:

Opere di competenza del Ministero delle Politiche Agricole finanziate dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) nell'ambito del  PSRN, Programma di Sviluppo Rurale Nazionale2014-2020. Misura 4, Sottomisura 4.3, Tipologia di operazione 4.3.1. Investimenti in opere irrigue. Lavori di implementazione primaria del sistema irriguo Ciarle nei Comuni di Poggio Renatico e Terre del Reno (FE). Condotto Distributore Sud e impianto di sollevamento - CUP J81E17000370006 - CIG 8297896865

I lavori in oggetto consistono nell'implementazione primaria del sistema irriguo Ciarle tramite interventi di natura idraulica.

In particolare, l’appalto prevede le opere civile necessarie all’ampliamento della vasca di scarico dell’impianto di sollevamento e al completamento del condotto irriguo, nonché le opere elettromeccaniche relative all’impianto stesso e a tutti i manufatti di sostegno occorrenti per il funzionamento del sistema nel suo complesso.

L’importo totale dei lavori in affidamento, determinato ai sensi dell’art. 35 del Codice e comprensivo dei costi della sicurezza, è pari ad € 6.032.587,45, al netto dell’IVA, per lavori a corpo e a misura come definiti dall’art. 59 comma 5-bis del Codice.

Ai sensi dell’art. 61 del D.P.R. 207/2010 e dell’Allegato A al medesimo decreto, i requisiti minimi di capacità tecnico-economica richiesti all’impresa singola concorrente, e che dovranno parimenti essere raggiunti nei modi e limiti consentiti dalla legge anche in caso di concorrenti plurisoggettivi, sono il possesso di attestazione SOA con iscrizioni in categoria OG6 classifica minima V ed in categoria OS21 classifica minima III.

Per partecipare alla gara gli operatori economici concorrenti, a pena di esclusione, devono inviare la propria offerta telematica tramite il Portale gare telematiche https://consorzi-cer-cbpf-cbro-portalegare.aflink.it/portale/ entro le ore 23:59 del giorno domenica 26/07/2020 TERMINE PROROGATO ALLE ORE 13:00 DI LUNEDI' 27/07/2020, secondo la procedura indicata nelle “Istruzioni tecniche per utilizzo portale gare telematiche”.  Pertanto la pubblicazione dei documenti di gara e del progetto sul sito del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara E' SOLO PER CONSULTAZIONE.

SI  EVIDENZIA che ai sensi dell’art. 32 comma 4 del D. Lgs. 50/2016 l'offerta del concorrente è valida e vincolante per 365 (trecentosessantacinque) giorni dalla scadenza del termine per la presentazione e che la garanzia provvisoria deve essere efficace per almeno 365 (trecentosessantacinque) giorni dalla data di presentazione dell’offerta, in quanto la gara potrebbe protrarsi a lungo e l’aggiudicazione definitiva potrebbe essere disposta anche in prossimità di un anno dalla presentazione dell’offerta

*********************

SI EVIDENZA che per imprecisioni tecniche nell’elaborazione dell’"allegato H" (DGUE) la compilazione della risposta ad uno dei seguenti campi: 30.5,   30.6,   31.1,   31.5,   31.6,   31.8,   31.12,   31.13 comporta che quanto scritto compaia automaticamente nei rimanenti campi sopra elencati.

SI EVIDENZA inoltre che per imprecisioni tecniche nell’elaborazione dello stesso "allegato H" (DGUE) la compilazione della risposta ad uno dei seguenti campi: 50,  60.1,   61.1,  “Elenco degli allegati” (Parte VI Sezione B), “altro allegato”  (Parte VI Sezione B)   comporta che quanto scritto compaia automaticamente nei rimanenti campi sopra elencati.

SI ALLEGA PERTANTO IL MODELLO TECNICAMENTE CORRETTO DELL' “ALLEGATO H” (file Allegato_H_OC39_DGUE_corr.pdf),  DA UTILIZZARSI NELLA PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

*********************

SI EVIDENZIA che il prezzo unitario relativo alla voce di elenco prezzi art. 180 - RIVESTIMENTO CANALE IN C.A., di cui al computo metrico estimativo a pagina 5, per complessivi mq 35.151,74, È COMPRENSIVO dell'armatura in rete di acciaio, come è indicato nella corrispondente analisi del prezzo (n. 15 - art. 180) contenuta nell'allegato i.2.

SI RICORDA quanto indicato nell’articolo 57 del Capitolato Speciale d’Appalto, che recita:

“….. I suddetti prezzi si intendono comprensivi, oltre che di tutti gli oneri citati nella declaratoria dei prezzi stessi, anche di quelli che, pur non essendo citati, si rendano indispensabili per la esecuzione delle singole opere secondo le migliori regole d'arte e secondo i migliori procedimenti della tecnica, attenendosi sempre e scrupolosamente agli ordini e disposizioni che all'uopo dovesse impartire la Direzione Lavori.”

*********************

In data 28 settembre 2020 si è prevveduto a pubblicare la composizione della commissione giudicatrice e i curriculum dei componenti ai sensi dell’art. 29 comma 1 del D.Lgs. 50/2016, il compenso dei singoli commissari e il costo complessivo sostenuto dal Consorzio per la procedura di nomina, unitamente al prevvedimento di nomina n. 154 del 28 settembre 2020 (scaricabile da questa pagina).

*********************

In data 7 ottobre 2020 si è provveduto a pubblicare il verbale di gara n. 6 che, ai sensi dell’art. 29 comma 1 e dell’art. 76 comma 2 bis del D.Lgs. 50/2016, costituisce il provvedimento col quale sono state stabilite ammissioni ed esclusioni dalla gara.

 *********************

Avvisi e notizie sull'espletamento della gara si può consultare il Portale gare telematiche https://consorzi-cer-cbpf-cbro-portalegare.aflink.it/portale/index.php/bandi?getdettaglio=yes&bando=85588&tipobando=Bando&RicQ=YES&VisQ=SI&tipoDoc=BANDO_GARA_PORTALE&xslt=XSLT_BANDO_GARA_PORTALE&scadenzaBando=2020-07-27T13:00:00

 

Per informazioni sul Fondo Europeo per la Sviluppo Rurale: https://ec.europa.eu/info/food-farming-fisheries/key-policies/common-agricultural-policy/financing-cap/cap-funds_it#eafrd

 

Documentazione: