consorzio di bonifica
pianura di ferrara

256.733
ettari

superficie del comprensorio

4.208
chilometri

estensione dei canali

78
impianti

impianti di scolo

86
impianti

impianti di irrigazione

780
metri cubi al secondo

portata totale impianti

47.780
kiloWATT

potenza installata complessiva

Slider

Il REPORT 2019 è l’evoluzione non solo grafica del tradizionale “Riepilogo delle attività Settori e Sezioni”, ma la redazione di una vera e propria nuova pubblicazione capace di presentare i principali elementi e necessità che caratterizzano e condizionano il nostro territorio ed il compito del Consorzio.
Un indice sia da un punto di vista geografico, climatico ed idrologico, le opere idrauliche presenti: gli impianti e le canalizzazioni, i manufatti di regolazione, i tanti e diversi centri operativi.
Di seguito gli aspetti istituzionali, l’organizzazione operativa per la sicurezza idraulica e la derivazione, i servizi. Attività possibili grazie al costante versamento dei contributi consortili, che annualmente forniscono le disponibilità economiche necessarie alla gestione e manutenzione, come i nuovi investimenti accanto ai grandi progetti con finanziamento pubblico.
Un documento diverso, che accanto alla redazione del Bilancio Consuntivo nelle modalità e forme previste dalle norme, avvicini i consorziati ad una più facile ed immediata comprensione dei problemi, i valori in campo come entrate ed uscite.
I grafici e le numerose immagini hanno un ruolo preciso nel provare a “catturare” l’attenzione del lettore, sia come portatore d’interesse, ma anche come semplice abitante di questa provincia non a caso di “Terra e Acqua”.
L’Amministrazione consortile vede in questa iniziativa un cardine dell’attività di comunicazione per rendere sempre più conosciuto ed apprezzato il ruolo dell’Ente.

Franco Dalle Vacche
Presidente

 

Scarica il documento in formato pdf (8,7MB)