Il presente sito web utilizza cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione presti il tuo consenso all'uso dei cookie utilizzati dal sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

ATTIVITÀ DI RILEVAMENTO

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara dal 2013 si è dotato di una strumentazione topografica laser scanner che consente di eseguire rilevamenti plano - altimetrici ambientali e nello specifico, delle canalizzazioni consortili. Questo strumento consente di effettuare rilevamenti in zone di difficile accesso grazie all'utilizzo del raggio laser.

Il modello in dotazione è il Topcon gls 1500 che possiede le seguenti caratteristiche tecniche:

 Laser
 Laser in classe 1 (nessuna prescrizione per le normative di sicurezza)

 Immagine
 Fotocamera digitale a colori

 Velocità
 30.000 p.ti/sec

 Distanza Misure
 330 /150 mt. (con riflettività 80% e 10%)

 Precisione
 4 mm a 150 mt

 Distanza Minima Misura
 1 mt

 Angolo di Scansione
 + 35° / -35°

 Meccanismo di Scansione
 Specchio multifaccia rotante in ambiente chiuso protetto

 Densità di Scansione
 1mm a 20mt

 Sensore Inclinometrico
 Integrato

 Controllo della Scansione
 Computer integrato, wireless LAN, USB, Display lcd con tastiera

 

8A-GLS 1500 01
Immagine tratta da depliant Topcon

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara dal 2013 si è dotato di una strumentazione topografica laser scanner che consente di eseguire rilevamenti plano - altimetrici ambientali e nello specifico, delle canalizzazioni consortili. Questo strumento consente di effettuare rilevamenti in zone di difficile accesso grazie all'utilizzo del raggio laser. Il modello in dotazione è il Topcon gls 1500 che possiede le seguenti caratteristiche tecniche:

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE