Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Possono invece essere utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di eventuali plugin di siti esterni.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

INCARICO DI DIRETTORE GENERALE

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara intende ricercare una figura idonea che possa assumere l’incarico di Direttore Generale nel corso del 2019, con un contratto a termine della durata di quattro anni, al quale saranno applicate le norme del vigente C.C.N.L. per i Dirigenti dei Consorzi di Bonifica.

Il nuovo Direttore Generale dovrà avere le seguenti caratteristiche:

- Laurea quinquennale in Ingegneria con orientamento in materie idrauliche o ambientali o del territorio

- Esperienza pluriennale di coordinamento di strutture organizzative complesse

- Esperienza pluriennale nel campo della progettazione ed esecuzione di opere pubbliche

- Conoscenza degli strumenti normativi statali e della Regione Emilia Romagna nel campo dei contratti pubblici, della bonifica, dell’ambiente, dei sistemi idrici integrati e dell’urbanistica/pianificazione territoriale

- Competenza acquisita e qualificazione formale nel campo della sicurezza del lavoro

- Disponibilità ad assumere sede di lavoro a Ferrara

Chi fosse interessato e fosse in possesso dei suddetti requisiti, potrà avanzare al Consorzio la propria candidatura entro il 30 settembre 2018, inviandola al Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., corredata dal proprio curriculum e dalla documentazione che riterrà più opportuna. Per richiedere eventuali informazioni rivolgersi al Presidente del Consorzio dr. Franco Dalle Vacche (mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Tel. 0532-218129)


IL PRESIDENTE
Dott. Franco Dalle Vacche