consorzio di bonifica
pianura di ferrara

256.733
ettari

superficie del comprensorio

4.241
chilometri

estensione dei canali

76
impianti

impianti di scolo

86
impianti

impianti di irrigazione

780
metri cubi al secondo

portata totale impianti

47.780
kiloWATT

potenza installata complessiva

Slider

Con la conclusione dei lavori finanziati dalla Regione Emilia Romagna, sabato 22 settembre ore 15 ci sarà l’inaugurazione del nuovo Ponte del Torniano, alla presenza del Sindaco di Poggio Renatico Daniele Garuti, dell’Assessore Regionale Simona Caselli, della Consigliera Regionale Marcella Zappaterra, della Consigliera Provinciale Francesca Piacentini, del Dirigente Lavori Pubblici Provincia di Ferrara Massimo Mastella. Da parte del Consorzio di bonifica ci sarà il Presidente Franco Dalle Vacche, il direttore tecnico Marco Ardizzoni e il progettista e direttore dei lavori Marco Volpin.

Il Ponte Torniano insiste sulla Strada Provinciale n. 25 Poggio Renatico – Santa Maria Codifiume e attraversa lo Scolo Principale Superiore in prossimità del Centro Operativo del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara denominato Torniano, in Comune di Poggio Renatico (FE).

Da tempo si trovava in condizioni di grave dissesto strutturale causato dal cedimento delle fondazioni, ragion per cui suddetta strada nel 2015 è stata interrotta al traffico dall’Amministrazione Provinciale di Ferrara.

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara aveva elaborato un primo progetto per la ricostruzione del Ponte nel 2013, richiedendo di concerto, con il Comune di Poggio Renatico e con la Provincia di Ferrara, alla Regione Emilia-Romagna di finanziare l’intervento in questione.