Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Possono invece essere utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di eventuali plugin di siti esterni.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

I MERCOLEDÌ DELLA BONIFICA

Primo appuntamento con "I Mercoledì della Bonifica" 14 novembre 2018 ore 17:30

POssibile! Analisi e considerazioni della giornata di studio sul fiume Po 

Relatori: Franco Dalle Vacche (presidente Consorzio Bonifica) e Paolo Dal Buono (Assonautica)

 

 

CONCORSO A PREMI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO - A.S. 2018/2019

ANBI Emilia Romagna ed i Consorzi di bonifica associati, visto il successo delle precedenti edizioni, hanno indetto anche per quest’anno scolastico 2018/2019, il Concorso a Premi “Acqua e Territorio” rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Regione Emilia Romagna. IlConcorso, nel quadro delle iniziative di comunicazione, si propone di far conoscere le opere e le attività dei Consorzi di bonifica per l'irrigazione, la difesa idrogeologica e la tutela dell'ambiente. Con la finalità di  aumentare la consapevolezza nei ragazzi su questi temi è stato scelto, per questa nuova edizione, il titolo "REPORTER D'ACQUE". Studenti e docenti potranno organizzarsi come una vera e propria redazione giornalistica per raccontare la gestione del territorio.

Il termine per la presentazione degli elaborati è il 15 marzo 2019

 Bando Concorso 2018-2019

 Locandina 2018-2019

 Modulo Liberatoria 2018-2019

 

 

I MERCOLEDÌ DELLA BONIFICA - 14 febbraio 2018

IL BACINO IDROGRAFICO BURANA VOLANO: IL PAESAGGIO E IL TERRITORIO, IL RISCHIO IDRAULICO, LE PROSPETTIVE GESTIONALI E ISTITUZIONALI

Relatore: dott.Ing. Riccardo Roversi - Direttore Generale Consorzio di bonifica Pianura di Ferrara

Video dell'incontro

 

SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA E DELLA IRRIGAZIONE 2018

Da sabato 19 a domenica 27 maggio 2018, il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara organizza, nell'ambito di questa iniziativa, visite agli impianti idrovori, conferenze, straburana (biciclettata in bonifica) 

AVVISO AI VISITATORI: Siamo spiacenti informare che l'Impianto idrovoro di Bando purtroppo non sarà possibile visitarlo per motivi di sicurezza, causa lavori straodinari tecnici. Ci scusiamo per il disagio.

 Settimana della Bonifica 2018 - Pieghevole

 Settimana della Bonifica 2018 - Locandina

 

 

CONCORSO A PREMI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO - A.S. 2017/2018 - X EDIZIONE

ATTENZIONE: PROROGATA LA SCADENZA AL 9 APRILE 2018

Anche quest'anno ANBI Emilia Romagna ed i Consorzi di bonifica associati, hanno indetto per l'anno scolastico 2017/2018 il concorso a premi "Acqua e Territorio" rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado della Regione Emilia Romagna.

Il Concorso, nel quadro delle iniziative di comunicazione, si propone di far conoscere le opere e le attività dei Consorzi di bonifica a difesa della biodiversità e dell'ambiente. Infatti, la creazione della complessa rete di bonifica nel nostro territorio ha generato habitat ricchi di specie animali e vegetali che contribuiscono in modo decisivo a incrementare il valore ambientale del paesaggio che ci circonda. Con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza nei ragazzi su questi temi è stato scelto, per l’anno scolastico 2017/2018, il titolo "IN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITÀ, LUOGHI E RICCHEZZA DI BONIFICA.  Promuovi il tuo territorio con un video che valorizzi il ruolo dell'acqua e le attività dei Consorzi di bonifica che migliorano il tuo ambiente".

La presentazione dei progetti - video - dovrà pervenire al Consorzio di bonifica Pianura di Ferrara entro il 21 marzo 2018.

 Bando Concorso 2017-2018

 Modulo liberatoria 2017-2018

 Locandina 2017-2018

 

CERIMONIA DI CONSEGNA PREMI DI STUDIO GIORGIO RAVALLI E MATTEO GIARI

SABATO 18 NOVEMBRE 2017 ORE 11:00

presso Ferrara Fiere in occasione di Futurpera, il primo salone internazionale dedicato alla valorizzazione della filiera pericola (sala al primo piano tra il pad.3 e pad.4)

Intervista al presidente Franco Dalle Vacche - Telestense
Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, in collaborazione con l'Università degli Studi di Ferrara, ha istituito per l'anno accademico 2016/2017, il premio di studio Giorgio Ravalli, dedicato a una delle figure più autorevoli del mondo della bonifica ferrarese, Direttore Generale e Presidente del 2° Circondario Polesine di San Giorgio fino al 1995 e il premio di studio Matteo Giari, per onorare la memoria di un grande tecnico della bonifica, Direttore Generale del Consorzio di bonifica I° Circondario Polesine di Ferrara fino al 2008.
Il premio di studio Giorgio Ravalli conferito ad una tesi di laurea magistrale discussa presso l’Università degli Studi di Ferrara, avente carattere storico, economico o giuridico, su argomenti riguardanti la bonifica idraulica, le tecniche agricole, il territorio (in particolare Ferrarese) e le tecniche di gestione e sfruttamento della risorsa idrica è stato vinto da Alberto Grando con la tesi dal titolo “Litoranea”.
Il premio di studio Matteo Giari conferito ad una tesi di laurea magistrale discussa presso l’Università degli Studi di Ferrara, avente carattere tecnico e/o scientifico, su argomenti riguardanti la bonifica idraulica, le tecniche agricole, la gestione del rischio idraulico e le tecniche di gestione e sfruttamento della risorsa idrica è stato vinto da Elisa Brunelli con la tesi dal titolo “Modellazione idrologica e idraulica e applicazioni progettuali del bacino Acque Basse in sinistra idraulica del Canale Collettore Burana”.

 

I MERCOLEDÌ DELLA BONIFICA

Mercoledì 15 novembre ore 17:30 - Primo appuntamento di una serie di quattro incontri

Palazzo Crema, via Cairoli 13 - Ferrara

Da molti secoli la “Bonifica” assicura una sostanziale stabilità e sicurezza idraulica alle nostre terre, nonostante anomalie climatiche importanti e sempre più frequenti.
Importanti sfide tecnologiche ci aspettano nei prossimi decenni per mantenere stabile ed abitabile la superficie della nostra Provincia che si trova, per oltre il 50%, al di sotto del livello del medio mare.
IL CONSORZIO DI BONIFICA A DIFESA DEL TERRITORIO FERRARESE:
STORIA - ATTUALITÀ - PROSPETTIVE
Un Consorzio caratterizzato da grandi numeri: territoriali, tecnici, economici ed umani
La Provincia di Ferrara, dalle sue origini, è stata interessata da profonde modifiche del territorio a causa di subsidenza, eustatismo marino e dei numerosi spostamenti degli alvei dei fiumi Po e Reno. Se il corso di quei fiumi è ora sostanzialmente stabile, grazie alle importanti opere idrauliche realizzate soprattutto dal 1900 in poi, l’aumento del livello medio del mare (eustatismo) è ora motivo di massima attenzione ed approfondito studio. L’incremento delle temperature a livello mondiale preoccupa infatti in modo particolare per lo scioglimento dei ghiacci ed il conseguente spostamento della linea di costa verso l’interno del territorio, a causa dell’innalzamento del livello medio del mare.

Relatori: Franco Dalle Vacche e Pietro Valentini

PREMI DI STUDIO GIORGIO RAVALLI E MATTEO GIARI - Anno Accademico 2016/2017

 

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, in collaborazione con l'Università degli Studi di Ferrara, ha istituito per l'anno accademico 2016/2017, il premio di studio Giorgio Ravalli, dedicato a una delle figure più autorevoli del mondo della bonifica ferrarese, Direttore Generale e Presidente del 2° Circondario Polesine di San Giorgio fino al 1995 e il premio di studio Matteo Giari, per onorare la memoria di un grande tecnico della bonifica, Direttore Generale del Consorzio di bonifica I° Circondario Polesine di Ferrara fino al 2008.
Il premio Ravalli è conferito ad una tesi di laurea magistrale discussa presso l’Università degli Studi di Ferrara, avente carattere storico, economico o giuridico, su argomenti riguardanti la bonifica idraulica, le tecniche agricole, il territorio (in particolare Ferrarese) e le tecniche di gestione e sfruttamento della risorsa idrica e il premio Giari è conferito ad una tesi di laurea magistrale discussa presso l’Università degli Studi di Ferrara, avente carattere tecnico e/o scientifico, su argomenti riguardanti la bonifica idraulica, le tecniche agricole, la gestione del rischio idraulico e le tecniche di gestione e sfruttamento della risorsa idrica.
Il termine per la presentazione degli elaborati è il 31 luglio 2017
Bandi completi agli indirizzi:

UNIFE - PREMIO GIORGIO RAVALLI

UNIFE - PREMIO MATTEO GIARI

 

SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA E DELLA IRRIGAZIONE 2017

Da sabato 13 a domenica 21 maggio 2017, il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara organizza, nell'ambito di questa iniziativa, visite agli impianti idrovori, conferenze, straburana (biciclettata in bonifica) e altri eventi in programma oltre queste date come la Corsa della Bonifica domenica 28 maggio a Baura.

Consulta il programma dettagliato:

 Settimana della Bonifica 2017 - pieghevole

 Settimana della Bonifica - locandina

 La_Corsa_della_Bonifica 2017 - volantino con regolamento e modalità iscrizioni

              

 

UN APERITIVO CON LA BONIFICA 15 MARZO 2017

QUARTO E ULTIMO APPUNTAMENTO CON "UN APERITIVO CON LA BONIFICA"

Mercoledì 15 marzo alle ore 17:30, si svolgerà il quarto e ultimo appuntamento di una serie di quattro incontri organizzati dal Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, a Spazio Crema a Ferrara, dal titolo: “Un Aperitivo con la Bonifica”, per approfondire alcune particolari argomenti. Dopo i saluti del presidente del Consorzio Franco Dalle Vacche, Alessandro Bondesan con i suoi collaboratori Nicola Astolfi e Stefano Giordani parleranno di “Cartografica numerica e storica – moderne tecniche di rilevamento del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara”: la conoscenza dell’assetto del territorio riveste un notevolissimo interesse, a questo scopo il Consorzio ha dedicato particolare cura alle tecnologie di rilevamento sul territorio, destinando a queste attività un settore specifico, composto da tecnici altamente specializzati. L’obiettivo è quello di conoscere il più possibile il territorio per ottimizzare le risorse.
Si proseguirà con un altro intervento a cura di Caterina Cornelio, già funzionario archeologo MiBACT, dal titolo: “Ferrara e il suo territorio: una storia infinita di terra, acqua e bonifiche”.
L’incontro, a ingresso libero e gratuito, terminerà con un piccolo aperitivo offerto al gentile pubblico. Appuntamento quindi a Spazio Crema, sede della Fondazione Carife, in via Cairoli 13 a Ferrara

Aperitivo con la Bonifica 15-3-2017 ore 17,30

 

UN APERITIVO CON LA BONIFICA 15 FEBBRAIO 2017

TERZO APPUNTAMENTO CON "UN APERITIVO CON LA BONIFICA"

Mercoledì 15 febbraio alle ore 18:00, si svolgerà il terzo appuntamento di una serie di quattro incontri organizzati dal Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, a Spazio Crema a Ferrara, dal titolo: “Un Aperitivo con la Bonifica”, per approfondire alcune particolari argomenti. Tema di questo incontro sarà “L’Ecomuseo della Bonifica a Marozzo”; aprirà Luigi Marchesini, del Consorzio di Bonifica che esporrà il progetto e lo stato di realizzazione del restauro. L’obiettivo primario è far riscoprire al territorio la propria identità, attraverso la conservazione e la tutela di un patrimonio storico-culturale collettivo, destinato ad attività didattiche, manifestazioni all’aperto, mostre e convegni, eventi culturali e del territorio in genere. Proseguirà Mara Gessi, docente del Liceo Artistico Dosso Dossi che presenterà la prima edizione del Concorso Nazionale di Scultura “De Aqua et Terra”, dedicato alle tematiche del Consorzio.
L’incontro, a ingresso libero e gratuito, terminerà con un piccolo aperitivo offerto al gentile pubblico. Appuntamento quindi a Spazio Crema, sede della Fondazione Carife, in via Cairoli 13 a Ferrara