Il presente sito web utilizza cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione presti il tuo consenso all'uso dei cookie utilizzati dal sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

ATTIVITA' CONTRATTUALI USUALI DEL CONSORZIO

L’esercizio e buona parte della manutenzione della rete idraulica consorziale e delle relative opere di bonifica viene assicurato direttamente dal Consorzio con il proprio personale (tecnici e maestranze dislocati sul territorio, competenti nei diversi settori professionali), proprie attrezzature e propri mezzi di trasporto e d’opera. Queste attività sono finanziate dal Consorzio grazie al gettito ricavato dai contributi consortili.

Parte della manutenzione e l’esecuzione di interventi specifici di più significativo rilievo tecnico ed economico, progettati dal Consorzio, vengono invece affidati in appalto ad imprese specializzate. La maggior parte queste attività, in base alle risorse pubbliche disponibili, godono di appositi finanziamenti della Regione Emilia-Romagna (quando hanno ad oggetto la difesa del suolo e la bonifica) e del Ministero delle Politiche Agricole (quando hanno ad oggetto opere di irrigazione). Il Consorzio esegue saltuariamente anche interventi urgenti di competenza della Protezione Civile, interventi di difesa e tutela ambientale, nonché interventi di varia natura su infrastrutture idrauliche co-finanziati dai competenti Enti pubblici locali della Provincia di Ferrara.

Gli affidamenti a terzi avvengono ai sensi di legge (Codice dei contratti pubblici D.Lgs. 50/2016 e relativi provvedimenti attuativi), principalmente mediante procedure negoziate e procedure aperte, in base all’importo e alla natura specifica delle prestazioni richieste.

LAVORI - La maggior parte dei lavori affidati a terzi dal Consorzio sono riconducibili alla categoria generale OG8 di cui all’Allegato A al Regolamento D.P.R. 207/2010: opere fluviali, di difesa, di sistemazione idraulica e di bonifica. In tale categoria generale, ovvero nelle rispettive categorie specializzate ove ne ricorra il caso (ad es. OS1; OS18A; OS21; OS30; ecc.) sono comprese sia opere di ingegneria idraulica e civile (movimenti terra; scavi, risezionamenti e rivestimenti di canali; consolidamenti arginali; manutenzione e costruzione di manufatti idraulici in c.a., tombinamenti; ecc.), sia opere impiantistiche elettromeccaniche (opere di regimazione idraulica in acciaio; impianti di sollevamento idraulico; cabine di trasformazione e impianti elettrici industriali; impianti di automazione, telecomando e telecontrollo; ecc.).

FORNITURE - Per la maggior parte, i beni acquisiti sul mercato dal Consorzio sono quelli necessari all’esecuzione diretta dei sopra accennati interventi di manutenzione della rete idraulica consorziale e delle relative opere di bonifica. Si tratta quindi, a titolo esemplificativo, di inerti; materiali, semilavorati e prefabbricati da costruzione; componentistica meccanica, idraulica, elettrica ed elettronica; ecc. Il Consorzio acquista anche attrezzature e mezzi di trasporto e d’opera, oltre a beni strumentali e di consumo per le esigenze degli uffici. Rientrano tra le forniture anche i noleggi a caldo e a freddo di mezzi di trasporto e d’opera, cui il Consorzio fa talvolta ricorso.

SERVIZI - In ambito tecnico, per quanto non eseguito autonomamente mediante i propri tecnici e le proprie maestranze, di norma il Consorzio affida a terzi servizi professionali e di carattere esecutivo nei seguenti settori: informatica; topografia; frazionamenti e istruttorie catastali; ingegneria civile, idraulica ed elettromeccanica; architettura; sicurezza sul lavoro; geologia e geotecnica; riparazione e manutenzione di impianti tecnologici e loro componenti; riparazione e manutenzione di mezzi di trasporto e d’opera; analisi bio-chimiche; trattamento e smaltimento rifiuti; pulizie; ecc. In ambito amministrativo, di norma il Consorzio affida a terzi servizi assicurativi, bancari, finanziari, di consulenza del lavoro e di consulenza legale.